Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Geomorphology and soil conservation

Oggetto:

Geomorphology and soil conservation

Oggetto:

Anno accademico 2024/2025

Codice attività didattica
INT1431
Docente
Giuseppe Mandrone (Titolare)
Corso di studio
Corso di Laurea Magistrale in Geografia e Scienze Territoriali (LM-80)
Anno
1° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD attività didattica
GEO/04 - geografia fisica e geomorfologia
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Inglese
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto più orale facoltativo
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso ha lo scopo di fornire le basi necessarie per la comprensione dell'evoluzione della superficie terrestre con particolare riguardo alle forme del paesaggio e ai depositi associati. Le competenze acquisite potranno essere usate in differenti campi di studio, sia con prospettive scientifiche che applicative/professionali, nel campo della pianificazione territoriale, dello studio di fenomi naturali quali frane, erosione fluviale, alluvioni, erosione costiera, terremoti, vulcani ...

The course aims at provide the necessary basis to understand the evolution of the terrestrial relief with particular regard to the superficial landforms and the deposits associated with them. The relative acquired competences can be used in different fields of study, both in a scientific perspective and in an application field (territorial planning, study of natural phenomena such as landslides, river erosion and floods, coastal erosion, earthquakes, volcanic activity, etc.)

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza e comprensione

Alla fine di questo insegnamento lo studente avrà:

- conoscenza dei principi e dei processi che regolano l'evoluzione del territorio;

- conoscenza dei principi che regolano la morfogenesi e la morfoevoluzione terrestre;

- conoscenza dei principi della formazione dei suoli e della loro evoluzione.

Capacità di applicare le conoscenze e le comprensioni

Alla fine di questo insegnamento lo studente saprà:

- usare una terminologia appopriata;
- conoscerà gli agenti che modellano il paesaggio;
- interpretare gli aspetti morfologici sia delle aree montuose che di pianura e riconoscere le relazioni spazio-temporali tra processi endogeni ed esogeni in relazione ai fattori climatici;
- leggere e intepretare cartografie tematiche;
- valutare le condizini di pericolosità geologica e i problemi correlati alla conservazione del suolo. 

Autonomia di giudizio

Alla fine di questo corso lo studente potrà formulare giudizi:
- sui concetti base della geomorfologia;
- sugli agenti morfogenetici e che modellano il territorio;
- sulla morfoevoluzione e i relativi pericoli;
- sul cartografie tematiche. 

Abilità di comunicazione

Alla fine del corso lo studente dorà sapere:
- usare un linguagio tecnico;
- coordinarsi con varie figure professionali che lavorano nel campo dei rischi naturali e della conservazione del suolo. 

Abilità acquisite

Alla fine del corso lo studente avrà l'abilità di studiare autonomamente e criticamente diversi aspetti della geomorfologia; sarà in grado di analizzare criticamente e rigorosamente le conseguenze delle azioni umane sull'ambiente e saprà riconoscere l'espressione morfologica sul paesaggio per identificare le forme ed i depositi caratteristici delle varie aree.

 

Knowledge and understanding

At the end of this teaching the student will:
- know the principles of geomorphology and the processes that rule the evolution of the territory;
- know the fundamental concepts on morphogenesis and morpho-evolution;
- know the theory of soil and their evolution.

Ability to apply knowledge and understanding

At the end of this teaching the student will know:
- use the appropriate terminology;
- know the landscape modeling agents;
- interpret the morphological aspects of both mountain and plain areas and recognize the space-time relationships between endogenous and exogenous processes and their relationship with climatic factors;
- read and interpret thematic cartography;
- assess the geohazard conditions and the problems related to soil conservation and geoconservation. 

Autonomy of judgment

At the end of the course the student will be able to formulate a judgment:
- on the basic concepts of geomorphology;
- on morphogenetic agents and land modeling;
- on the morphoevolution and on the relative hazard;
- on thematic mapping. 

Communication skills

At the end of the course the student must know:
- use the technical language of geomorphology;
- coordinate with the various professional figures working in the field of geohazard and soil conservation. 

Learning ability

At the end of this course the student will have the ability to study independently and critically evaluate the different issues of geomorphology, he will have critical and rigorous ability to analyze the consequences of human action on the environment, to recognize the morphological expression of the landscape, to identify landforms and cover deposits (present and past).

Oggetto:

Programma

Introduzione: principi e metodi della geomorfologia; morfologie e depositi; 
alterazione meteorica (processi di alterazione fisica e chimica). Processi di versante, morfologie e depositi: creep e solifluction del suolo;
frane e loro classificazione, fattori predisponenti e scatenanti; stato di attività. Processi, morfologie e depositi legati all'azione delle acque correnti incanalate:
dinamica delle acque correnti incanalate; erosione, trasporto e sedimentazione;
deflusso diffuso e concentrato; bacini e fiumi. Processi di peneplanazione: morfologie e depositi. Processi carsici, morfologie e depositi: dissoluzione e deposizione carsica;
morfologie epigee; grotte e speleotemi; travertino. Morfologia costiera e depositi: dinamica del moto ondoso; trasporto costiero;
erosione e sedimentazione; scogliere, solchi e piattaforme di abrasione;
spiagge, corde costiere, lagune; terrazzi costieri. Processi glaciali, morfologie e depositi: ghiacciai continentali, di altopiano, di valle
e circensi; dinamica del ghiacciaio; ghiacciai freddi e temperati; erosione, trasporto
e sedimentazione glaciale. Processi, morfologie e depositi periglaciali: permafrost, suoli strutturati,
cunei di ghiaccio e poligoni della tundra; ghiacciai rocciosi, depositi di detriti
stratificati. Processi, forme e depositi eolici: deflazione e corruzione; dune;
loess. Geomorfologia strutturale e morfotettonica: erosione selettiva; horst e graben;
morfostrutture a strati orizzontali (altopiano, butte); morfostrutture monoclinali
(cuesta, hogback); morfologie prodotte dalla tettonica attiva; scarpate di faglia;
analisi paleosismologica delle faglie attive; azione di faglie sui corsi d'acqua;
antecedenza e sovrapposizione; Geomorfologia vulcanica: tipi di lave e tipi di manifestazioni eruttive;
emissioni magmatiche fessurali, semplici coni vulcanici; vulcani a strati,
vulcanismo sottomarino. Suoli: caratteristiche fisiche (micromorfologia) e proprietà fisiche e chimiche dei
suoli. Processi pedogenetici. Valutazione qualitativa dei suoli. Capacità del terreno
e idoneità del terreno. Concetti fondamentali di conservazione del suolo:
funzione del suolo nel sistema ambientale, relazioni dinamiche con il sistema ambiente.
Degrado del suolo: degrado fisico e degrado chimico. Il rapporto con il cambiamento
climatico e le modalità di utilizzo. Stato suolo e indicatori di processo. Cartografia tematica: principi di cartografia geomorfologica, lettura e interpretazione
delle carte geomorfologiche.

Introduction: principles and methods of geomorphology; landforms and deposits; meteoric alteration (physical and chemical alteration processes).

Slope processes, landforms and deposits: soil creep and solifluction; landslides and their classification, predisposing and triggering factors; state of activity.

Processes, landforms and deposits associated with the action of channeled flowing waters: dynamics of channeled flowing waters; erosion, transport and sedimentation; widespread and concentrated runoff; river basins and rivers; river beds; river sediments; floodplains; alluvial fans; estuaries and deltas; longitudinal profiles and knickpoints.

Fluvial geomorphology: alluvial terraces (climatic, eustatic, tectonic).

Planation processes, landforms and deposits: pediment; relict summit surfaces.

Karst processes, landforms and deposits: dissolution and karst deposition; epigean landforms; karst circulation; caves and speleothems; travertine.

Coastal landform and deposits: wave motion dynamics near the coast; coastal transport; coastal erosion and sedimentation; cliffs, furrows and abrasion platforms; beaches, coastal ropes, lagoons; coastal terraces.

Glacial processes, landforms and deposits: continental, plateau, valley and circus glaciers; glacier dynamics; cold and temperate glaciers; erosion, transport and glacial sedimentation; proglacial plateau.

Periglacial processes, landforms and deposits: permafrost, structured soils, ice wedges and tundra polygons; rock glaciers, stratified debris deposits. Processes, forms and wind deposits: deflation and corruption; dunes; loess; Yardang

Structural and morphotectonic geomorphology: selective erosion; horst and graben; morphostructures with horizontal layers (plateau, butte); monoclinal morphostructures (cuesta, hogback); landforms produced by active tectonics; fault scarps; paleo seismological analysis of active faults; action of faults on water courses; antecedence and superimposition;

Volcanic geomorphology: types of lavas and types of eruptive manifestations; fissural magmatic emissions, simple volcanic cones; layer volcanoes, submarine volcanism.

Soils: physical characteristics (micromorphology) and physical and chemical properties of soils. Pedogenetic processes. Qualitative assessment of soils. Land capability and land suitability. Fundamental concepts of soil conservation: soil function in the environmental system, dynamic relations with the environment system. Land degradation: physical degradation and chemical degradation. The relationship with climate change and the methods of use. State soil and process indicators.

Thematic cartography: principles of geomorphological cartography, reading and interpretation of geomorphological maps.

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il corso è organizzato in 42 ore di lezioni frontali e 12 di esercitazioni e/o attività di campo. Consisteranno in introduzioni alle lezioni, e discussioni guidate anche con distribuzione di apposito materiale

Si tratta di un corso a didattica tradizionale con lezioni ed esercitazioni in presenza. Eventuali necessità di studenti devono essere esposti al docente che individuerà in un accordo con gli interessati attività dispensa, integrativa ed esplicativa, se necessario.

The theaching is organized in 42 hours of lessons and 12 of classroom and/or field activity: it will consist of introductory lessons and guided discussions, with the support of specific materials (power point presentations, articles and web sources).

it is a traditional teaching course with lectures and exercises in presence. 
Any student needs must be exposed to the teacher who will identify, in an agreement
with the interested parties, a dispensation, supplementary and explanatory activity, if necessary.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica verrà eseguita con una prova scritta (della durata complessiva di 1 ora) organizzata in 5 domanda aperte. Seguirà una prova orale che verterà sulla discussione dell'elaborato scritto.

The test will be carried out with a written test (1 hour) organized in 5 open questions. 
An oral test will follow which will focus on the discussion of the written paper.

 

 

 

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Altro
Titolo:  
T. Mc Knight, D. Hess - Physical geography a landscape appreciation. Upper Saddle River, NJ Pearson Prentice Hall 2008
Obbligatorio:  
No


Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    15/11/2022 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    08/03/2023 alle ore 23:55
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 07/04/2024 16:11
    Location: https://www.geografia.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!