Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

La Laurea Magistrale Interateneo in Geografia e scienze territoriali è orientata alla formazione di figure professionali in grado di integrare conoscenze culturali, tecniche e progettuali nell'analisi, organizzazione e gestione del territorio e dell'ambiente, sia in ambito nazionale che internazionale.

Il Corso di Laurea propone diversi insegnamenti in lingua inglese e numerose mete di mobilità internazionale (Francia, Spagna, Portogallo, Grecia, Svezia, Olanda, Germania), per consentire uno sguardo più ampio e dinamico all’ambito di studio.

Il percorso di studi prevede al primo anno insegnamenti volti all'acquisizione di conoscenze di geografia fisica e di geografia umana, fondamentali per comprendere i fenomeni ambientali e sociali, connessi ai processi di "Global change"; e all'apprendimento dei principali strumenti informatici per la rappresentazione, l'analisi e la gestione del territorio. Al secondo anno, attraverso le scelte opzionali e quelle di “crediti liberi”, lo studente può orientare i propri studi verso specifiche competenze, seguendo la propria attitudine personale e gli interessi professionali, riferibili ai uno dei seguenti ambiti formativi:

- GEO-DATA SCIENCE, che integra competenze relative alla geomatica (cartografia numerica, GIS, telerilevamento) con l’informatica applicata (linguaggi di programmazione, basi di dati, big data e intelligenza artificiale) per formare ANALISTI GIS capaci di creare nuovi strumenti di analisi dati e ottimizzare i flussi di lavoro in applicazione alle scienze e politiche territoriali;

- GEOMORFOLOGIA APPLICATA, che si occupa dell'analisi degli elementi e dei processi fisici della geosfera per formare PROFESSIONISTI ESPERTI nella conservazione delle risorse naturali, nella prevenzione dei rischi geomorfologici e nella mitigazione degli effetti del cambiamento climatico;

- METEOROLOGIA APPLICATA, che implementa le conoscenze dei fenomeni atmosferici e delle manifestazioni climatiche applicate nelle previsioni meteo-climatiche, per formare ESPERTI di METEOROLOGIA operanti in settori istituzionali ed economici; 

- TUTELA E VALORIZZAZIONE DEL PAESAGGIO, che integra competenze nell'analisi delle componenti fisiche, storiche e culturali del paesaggio e dell'ambiente, e si propone di formare PROFESSIONISTI ESPERTI nell’interpretazione delle trasformazioni materiali del territorio operando, in particolare, nel settore della salvaguardia e promozione del patrimonio culturale e paesaggistico;

- SVILUPPO TERRITORIALE, che riguarda lo studio e l'analisi delle forme di organizzazione dei sistemi urbani e regionali e prepara PROFESSIONISTI ESPERTI nella predisposizione di politiche territoriali per la sostenibilità ambientale, la resilienza socio-economica, la giustizia, l’inclusione e la sicurezza socio-spaziali, la cooperazione allo sviluppo e geo-marketing.

 

 

Ultimo aggiornamento: 23/06/2022 12:07