Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

SISTEMI INFORMATIVI GEOGRAFICI II

Oggetto:

Geographical information System II

Oggetto:

Anno accademico 2015/2016

Codice dell'attività didattica
INT1160
Docente
Prof. Piero Boccardo (Titolare del corso)
Anno
1° anno
Periodo didattico
Secondo semestre
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
M-GGR/02 - geografia economico-politica
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto
Prerequisiti
Cartografia e GIS; gli studenti che non hanno frequentato detto corso, verranno azzerati nelle prime due settimane sui concetti di base di base della cartografia numerica e sull’utilizzo del software ARCGIS
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

La conoscenza del territorio, delle infrastrutture e del patrimonio edilizio , architettonico e culturale può essere rappresentata mediante i sistemi informativi territoriali (in inglese Geographical information System, GIS) che permettono di raccogliere numerose informazioni in modo strutturato (secondo le logiche dei database) e di posizionarle nello spazio sulla superficie terrestre (georeferenziazione). La Geomatica fornisce tecniche e strumenti che permettono di rispondere a queste esigenze per acquisire i dati e raccogliere le informazioni in un unico contenitore in cui possono essere memorizzati, estratti, interrogati, elaborati e visualizzati in modo integrato in funzione delle applicazioni che devono essere svolte.

Il corso si propone di descrivere i principi e il funzionamento di geodatabase fondamentale per la gestione avanzata dei dati e delle analisi spaziali Particolare rilievo verrà posto alle analisi specifiche che devono essere svolte nel campo della gestione dell’ambiente e del territorio, anche in situazione di emergenza, e per soddisfare le numerose necessità richieste dalla gestione del territorio e dalla sua pianificazione.

The knowledge of the land, infrastructure and the built, architectural and cultural heritage can be represented using geographic information systems (GIS) that allow you to collect data/information in a structured way (according to modern database logic) and place them on the surface of the Earth (georeferenced data) . The Geomatics provides techniques and tools to meet these needs to acquire the data and gather the information in a single data warehouse: data can be stored, extracted, queried, processed and displayed in an integrated way according to specific applications that need to be carried out.

The course aims to describe geodatabase principles and management, necessary for an advanced data management and spatial analysis. Particular emphasis will be placed on specific analyzes to be carried out in the field of environment and land management , even in an emergency situation , and to meet the requirements for the land management and planning.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

I criteri di valutazione finali saranno basati su esami orali e scritti che prendono anche in considerazione l’attività svolta durante I laboratori. 

Oggetto:

Programma

Geodatabase: Definizione e principali caratteristiche

Il geodatabase secondo ESRI: Tabelle di sistema e dati degli utenti, Elementi base, feature class (feature dataset, subtypes, attribute domains, relationship classes, topology, network dataset, geometric networks, terrain dataset, address locator, linear referencing, cartographic representations,versioning), tabelle stand-alone (subtypes, attribute domains, relationship classes,versioning), raster (raster datasets, mosaic datasets, raster catalogs, raster attribute columns), Domini

Tipi di geodatabase

Modellizzazione di un geodatabase

Disegno di uno schema ex-novo

Identificazione ed impostazione della tematica oggetto dell'esercitazione pratica

Verifica periodica del relativo stato di avanzamento

Adattamento di un template esistente

Creazione di un geodatabase

Gestione dello schema di un geodatabase

Proprietà degli oggetti di un geodatabase

Gli indici spaziali

Cenni di gestione di un geodatabase (installazione, configurazione e tuning, gestione utenti e privilegi, manutenzione del geodatabase)

Cenni su architetture di sistema e sullo sviluppo di servizi ed applicazioni

 

Geodatabase: Fundamentals and Definitions

ESRI’s Geodatabase: users data tables, base elements, features class (feature dataset, subtypes, attribute domains, relationship classes, topology, network dataset, geometric networks, terrain dataset, address locator, linear referencing, cartographic representations,versioning), stand-alone tables (subtypes, attribute domains, relationship classes,versioning), raster (raster datasets, mosaic datasets, raster catalogs, raster attribute columns), domains

Geodatabases types

Schema design

Lab introduction

Existent template adaptation

Geodatabse creation

Geodatabse schema management

Geodatabase objects properties

Spatial indexes

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Dispense a cura del Docente 



Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Mercoledì14:00 - 17:00
Venerdì9:00 - 12:00
Lezioni: dal 02/03/2016 al 20/04/2016

Nota: Il corso si terrà il mercoledì presso il LAIB2M(Castello del Valentino)  2-23-30/03 e  6-13-20/04  dalle 14 alle 17, e il venerdì presso il LAIB2M (Castello del Valentino) 4-11-18/03 e 1-8-15/04 dalle 9 alle 12.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 07/07/2016 16:10